La Casa Dei Pavoni - Il Premio Spada - La Casa Dei Pavoni

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Casa Dei Pavoni - Il Premio Spada

Edizione 2017 del premio letterario  

“Sauro Spada”

per racconti brevi ed inediti in lingua romagnola
(Regolamento)

A tott ii incantè ad ste por mond’,
a tutti gli incantati di questo povero mondo:
che siano i Birimbo e i Bozambo del mio
borgo,
o i Zarlét e Luméga di Santarcangelo di
Romagna;
i Tugnazz e le Zabarione di Olindo,
o i Bouvard e Pècuchet della grande
letteratura;
fino agli incantati della poesia:
“Guido, i’vorrei che tu e Lapo ed io, fossimo
presi per incantamento, e messi in un vasel
ch’ad ogni vento…”
al nostro povero Zvanì, sperduto tra i ricordi
E i rimpianti di una Romagna solatia che
non c’è più, se mai ci sia stata;
per finire coi personaggi meravigliosi de
“IL Viaggiatore incantato di Nikolaj Leskov:
questi racconti sono, in tutta la loro
modestia, dedicati.

Sauro

Torna ai contenuti | Torna al menu